Freddo, altra mattinata di passione: ore di ritardi per i treni sulla Roma-Napoli

Terzo giorno di disagi e pendolari costretti a convivere con ritardi, treni cancellati e lunghe attese. I problemi stamattina per un guasto a Minturno dovuto alle basse temperature

Altra mattinata di passione per i pendolari pontini che si muovono sulla tratta Roma – Napoli, via Formia.

Ritardi, treni cancellati e lunghe attese: questa la situazione da tre giorni ormai, anche a causa dell'ondata di freddo che ha mandato ko il trasporto ferroviario. 

Da quanto fanno sapere da Rfi, un guasto si è verificato agli impianti di circolazione a Minturno-Scauri dovuto proprio alle basse temperature registrate nella notte. 

“Prosegue il lavoro dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana per riparare il guasto” viene comunicato. Traffico fortemente rallentato sulla FL7 dalle 7; ha iniziato gradualmente a tornare alla normalità solo intorno alle 9.30. I treni hanno accumulato ritardi fino a 140 minuti. 

Nella giornata di ieri Rfi aveva comunicato che per oggi sarebbe stato garantito il 70% dei treni del trasporto regionale nel Lazio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

Torna su
LatinaToday è in caricamento