Giornata di passione per i pendolari: il maltempo e un guasto mandano in tilt i treni

Il forte vento ha causato disagi sulle linee Roma-Napoli via Formia e sulla Napoli Formia, mentre per un guasto è stata temporaneamente sospesa la circolazione anche sulla Roma-Nettuno

Mattinata di passione per i pendolari pontini per disagi che si sono registrati sulle due linee Roma – Napoli, via Formia e Roma – Nettuno

Un guasto agli impianti di circolazione, infatti, dalle 8.45 di oggi, sabato 23 febbraio, ha reso necessaria la sospensione del traffico ferroviario a Campoleone sulla Roma-Napoli via Formia e sulla Roma-Nettuno. Sul posto per intervenire sul problema sono giunti i tecnici di Rfi. La circolazione dei treni, come hanno comunicato da Rete Ferroviaria Italiana, è ripresa intorno alle 10.35, tornando progressivamente alla normalità. “I treni in viaggio hanno registrato ritardi fino a 80 minuti, mentre quattro regionali sono stati limitati nel percorso”. 

Sempre sulla Roma-Napoli via Formia disagi si sono registrati a partire dalle 9.30 dopo che il traffico ferroviario è stato sospeso a Sessa Aurunca-Roccamonfina per la presenza di un telone sulla linea elettrica trasportato dal forte vento. I treni hanno ricominciato a circolare circa un’ora dopo con ritardi fino a 110 minuti. Intorno alle 11, però, la circolazione è stata nuovamente interrotta in direzione Napoli, fra Sessa Aurunca e Minturno-Scauri, questa volta per la presenza di rami sulla linea elettrica portatvi via dal vento. Il traffico è ripreso intorno alle 12,35 come aggiornano da Rfi, con ritardi per i treni fino a 100 minuti.  

Sempre sulla Roma-Napoli via Formia i treni sono stati rallentati anche a partire dalle 13 per un inconveniente tecnico alla linea elettrica di alimentazione dei treni fra Torricola e Pomezia e fra Cancello e Villa Literno. Ritardi fino a 120 minuti per i treni in viaggio. "In corso la riprogrammazione del servizio ferroviario, con cancellazioni e variazioni di percorso per i treni a lunga percorrenza. In corso l’intervento dei tecnici di Rfi" fanno sapere da Rete Ferroviaria Italiana.

E disagi, di nuovo per il maltempo, ci sono stati anche sulla linea Napoli – Formia con il traffico ferroviario sospeso dalle 8.20 fra Villa Literno e San Marcellino, ancora una volta per la presenza di un telone sulla linea elettrica trasportato dal forte vento. I treni hanno ripreso a viaggiare sulla linea intorno alle 9.40; anche in questo caso sono stati accumulati ritardi fino ad 80 minuti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

  • Incidente stradale sull'Appia, muore un motociclista

Torna su
LatinaToday è in caricamento