Maltempo: rami sulla linea elettrica per il vento forte: maxi ritardi sulla Roma-Napoli

I problemi registrati nel pomeriggio fra Sezze Romano e Priverno; ritardi fino a 120 minuti

Una giornata a dir poco infernale quella che hanno vissuto oggi, sabato 23 febbraio, i pendolari della linea Roma-Napoli via Formia. 

A tutta una serie di disagi che si ci sono stati nella mattinata a causa del maltempo, maxi ritardi si stanno registrando anche nel pomeriggio sempre per il forte vento. La linea infatti Roma-Napoli via Formia, infatti, risulta fortemente rallentata per la presenza di rami sulla linea elettrica di alimentazione dei treni fra Sezze Romano e Priverno. 

A peggiorare ancora di più la situazione anche la presenza di un telone sulla linea elettrica fra Roma Casilina e Roma Termini. Secondo l’ultimo aggiornamento fornito da Rete Ferroviaria Italiana, i ritardi sono arrivati anche a 120 minuti. Esasperati i pendolari fermi alla stazione di Priverno.  

Maltempo: la situazione in provincia

Già alle 13 il traffico ferroviario era stato fortemente rallentato sulla Roma – Napoli, via Formia per inconveniente tecnico alla linea elettrica di alimentazione dei treni fra Torricola e Pomezia e fra Cancello e Villa Literno sempre a causa del maltempo.

tornato regolare alle 18.15 il traffico ferroviario sulla linea Roma – Napoli, via Formia" fanno sapere nell'ultimo aggiornamrnto da Rfi. "I treni in viaggio hanno subìto ritardi fino a 150 minuti, mentre sette convogli sono stati deviati via Cassino con ritardi fino a 170 minuti e cinque convogli sono stati limitati nel percorso".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento