“Noi per la vita”, i giornalisti vincono il triangolare di beneficenza

Al palazzetto di via dei Mille tanto divertimento per uno scopo benefico: aiutare il reparto di neonatologia del Goretti. Battuti in finale gli avvocati di Latina, poca gloria per i politici

La squadra dei giornalisti pontini in trionfo

Ventitré gol, qualche errore sotto porta degno del miglior Calloni, tanto divertimento, ma soprattutto uno scopo benefico raggiunto: aiutare il reparto di neonatologia dell’ospedale Santa Maria Goretti a raccogliere fondi per l’acquisto di macchinari destinati alla stabilizzazione dei nati prematuri. È stata una mattinata di festa e solidarietà quella vissuta oggi al palazzetto dello sport di via dei Mille, a Latina, che ha ospitato il triangolare di calcio a 5 “Noi per la vita”.

Tra il divertimento e l’entusiasmo dei ragazzi delle scuole elementari e medie del capoluogo, a conquistare la vittoria è stata la rappresentativa dei giornalisti pontini. A trascinare i cronisti alla vittoria è stata una tripletta di Stefano Scala nel match decisivo contro la formazione degli avvocati del foro di Latina. Poca gloria per la squadra dei politici, composta principalmente da consiglieri comunali di Latina e uscita sconfitta in entrambi i match disputati.

I giornalisti hanno messo subito in chiaro le cose battendo i politici 3-2 nella gara d’apertura: ai gol - targati centrodestra - di Angelo Tripodi e Mauro Anzalone ha risposto il terzetto formato da Luigi Papa, Gianpiero Terenzi e Antonio Maiolo. Senza storia il secondo match, stravinto dagli avvocati impegnati contro i politici: nell’8-3 finale strabiliante la quaterna di Oliviero Sezzi; di Camillo Autieri (doppietta), Giuseppe Di Nardo e Pier Luigi Palma le altre reti degli avvocati, mentre per i politici hanno ancora provato a tenere botta Tripodi (doppietta) e Anzalone.

Equilibrata fino a cinque minuti dal termine la gara conclusiva tra giornalisti e avvocati, finita 5-2. Inizialmente in svantaggio per colpa del solito Sezzi, i cronisti hanno ribaltato il match con la tripletta di Stefano Scala. Ininfluenti l’ennesima marcatura di Sezzi e i gol dei giornalisti Fabrizio Agostini e Davide Mancini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatta della riuscita dell’evento Lidia Nardecchia, primario del reparto di neonatologia dell’ospedale Goretti di Latina: “Ringrazio di cuore chi si è impegnato per la riuscita di questa giornata. A noi servono queste forme di solidarietà, perché stiamo cercando di migliorare le strutture destinate ai neonati prematuri, che hanno bisogno di essere stabilizzati prima di venire trasferiti a Roma”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, controlli della polizia: scoperta parrucchiera che lavorava in casa. Denunciata

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • Terracina, 250 mascherine donate al Comune. Il biglietto: "Dal vostro concittadino Gabriele Orlandi"

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • Coronavirus, l'assessore regionale D'Amato: "Test rapido a tutti gli abitanti del Lazio"

Torna su
LatinaToday è in caricamento