Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Tromba d’aria a Terracina, Regione: “Approvata la richiesta di calamità”

Ok della Giunta alla delibera di proposta di declaratoria di eccezionalità dei danni causati dalla tromba d’aria che provoco ingenti danni, per 21 milioni, alle aziende agricole nel novembre scorso. Ora la proposta sarà trasmessa al Mipaaf

(fonte foto pagina Facebook "Sei di Terracina se.")

Approvata dalla Regione Lazio la richiesta di calamità per la tromba d’aria del novembre scorso a Terracina. A darne notizia con una nota lo stesso Ente regionale. 

“La Giunta regionale del Lazio - si legge - ha approvato nella seduta odierna la delibera di proposta di declaratoria di eccezionalità dei danni causati dalla tromba d’aria, che, il 5 novembre dello scorso anno, colpì le strutture aziendali agricole del comune di Terracina in provincia di Latina. 

I tecnici dell’Area decentrata di Latina - prosegue ancora la nota della Regione - hanno accertato danni per un totale di 21.000.000 di euro, in particolare per le strutture aziendali non inserite nel Piano assicurativo agricolo 2017”. 

Ora la proposta sarà trasmessa al Mipaaf al fine del riconoscimento, con Decreto del Ministro, dell’eccezionalità dell’evento calamitoso. “Successivamente, dalla data di pubblicazione sulla Guri del Decreto Ministeriale, decorrono, per le imprese agricole ricadenti nel territorio delimitato, i 45 giorni per la presentazione della domanda di richiesta di contributo alle Aree Agricoltura Decentrate competenti. Infine - conclude la Regione -, Il Ministero disporrà con proprio decreto il piano di riparto delle somme da prelevarsi dal Fondo di Solidarietà Nazionale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tromba d’aria a Terracina, Regione: “Approvata la richiesta di calamità”

LatinaToday è in caricamento