rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca

Pagano falegnameria con un assegno circolare rubato, denunciati in due per truffa

I due dopo aver concordato alcuni lavori con il titolare di una falegnameria hanno consegnato alla vittima un assegno circolare risultato provento furto in danno di una società. Denunciati

Sono stati identificati i due giovani che hanno truffato il titolare di una falegnameria pagandolo con un assegno circolare rubato. Entrambi, con precedenti di polizia, già rispettivamente detenuti, l’uno presso la Casa circondariale di Velletri e l’altro agli arresti domiciliari, sono stati denunciati dai carabinieri al termine di mirate indagini. Come ricostruito dai militari, i due dopo aver concordato alcuni lavori con il titolare di una falegnameria hanno compilato e consegnato alla vittima un assegno circolare di 854 euro risultato provento furto in danno di una società.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagano falegnameria con un assegno circolare rubato, denunciati in due per truffa

LatinaToday è in caricamento