Ripulisce il conto del suocero usando il suo bancomat: denunciato per truffa

E' accaduto a Maenza. Un 26enne di Priverno era riuscito, con una serie di raggiri, a farsi consegnare la carta bancomat

Con una serie di artifici e raggiri era riuscito a impossessarsi della carta bancomat del suocero, effettuando una lunga serie di prelievi negli sportelli atm di diversi istituti di credito. Al termine di un'attività investigativa, i carabinieri di Maenza hanno denunciato a piede libero, per il reato di truffa, un 26enne di Priverno.

Nell'arco degli ultimi otto mesi il giovane aveva effettuato almeno 30 prelievi dal conto del suocero, per un importo complessivo di 4.500 euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento