rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Il fatto

Messaggi truffa sui buoni spesa nel Lazio: la Regione mette in guardia i cittadini

In arrivo sms in cui si invitano cittadini a cliccare su un link. “Noi estranei all’iniziativa” commenta la Regione che si riserva di intervenire legalmente

Una truffa sui buoni spesa sta circolando i queste ore e la Regione Lazio, che si è dichiarata totalmente estranea, mente in guardia i cittadini circa alcuni messaggi che stanno arrivando agli utenti.

“Sta circolando in queste ore una truffa via sms in cui si invitano le persone a cliccare su un link per ricevere un buono spesa” spiega l’Ente che ha inviato anche uno screen del messaggio in questione (immagine in basso). “La Regione Lazio - viene piegato ancora - è totalmente estranea all’iniziativa e si invitano tutti gli utenti a non cliccare sul link. Ogni comunicazione riguardante i buoni spesa viene comunicata solo ed esclusivamente attraverso comunicazioni e canali ufficiali della Regione Lazio”.

La Regione Lazio, concludono da Roma, “si riserva di intervenire legalmente per accertare l'origine di questi messaggi falsi che puntano a truffare i cittadini”.

truffa_buoni_sepsa_regione_lazio-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messaggi truffa sui buoni spesa nel Lazio: la Regione mette in guardia i cittadini

LatinaToday è in caricamento