Donna truffata a Priverno, i carabinieri incastrano due uomini: denunciati

Con artifici e raggiri i due uomini di 33 e 35 anni si sono fatti dare dalla donna 200 euro con la promessa di vendergli un passeggino che non le hanno mai consegnato

Una donna truffata a Priverno: i carabinieri hanno incastrato i due malfattori. 

Si tratta di due uomini di 33 e 35 anni, entrambi di origini romene ma residenti in Lombardia. 

A loro i militari sono arrivati al termine di mirate indagini che hanno anche permesso di ricostruire quanto accaduto. 

I due uomini, attraverso artifici e raggiri, sono riusciti a farsi dare dalla donna 200 euro con la promessa di vendergli un passaggio; una volta ricevuta la somma, però, non le hanno mai consegnato la merce promessa.

Per loro è scatatta la denuncia in stato di libertà 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento