Cronaca Maenza

Truffa informatica, denunciato l’autore: un giovane di Maenza

Aveva venduto un telefono cellulare attraverso internet; nonostante si fosse fatto inviare la somma di 300 euro non lo ha mai consegnato all'acquirente

È stato denunciato dai carabinieri del comando stazione di Maenza perché considerato il responsabile di una truffa informatica. Secondo quanto accertato con una mirata attività investigativa,  il giovane aveva venduto un telefono cellulare attraverso internet, ma nonostante si fosse fatto inviare la somma di 300 euro come corrispettivo della cessione, non ha mai consegnato l’apparecchio all’acquirente

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa informatica, denunciato l’autore: un giovane di Maenza

LatinaToday è in caricamento