Truffa online a Fondi: si fa pagare l’affitto di un appartamento, poi sparisce nel nulla

Oltre a una 44enne originaria di Napoli la polizia ha denunciato anche una 34enne che ha truffato una donna di Formia con lo stesso meccanismo: pagamenti anticipati su Postepay

Si fanno pagare anticipatamente con un versamento, poi spariscono nel nulla. Sono due donne le protagoniste di due distinte truffe, denunciate entrambe dai poliziotti del commissariato di Fondi.

In un caso, una donna di 44 anni, originaria di Napoli, aveva pubblicizzato un appartamento in affitto a Roccaraso su un noto sito internet. Era riuscita telefonicamente a richiedere e poi ottenere il pagamento dell’anticipo della casa. La parte offesa aveva infatti versato i soldi sulla Postepay e successivamente aveva provato, invano, a contattare la donna.

Quest’ultima, però, non rispondeva più alle sue chiamate e aveva fatto perdere le sue tracce. Quindi la denuncia e gli accertamenti della polizia che è riuscita a rintracciarla e denunciarla.    

Un’altra donna, una romena di 34 anni, ha messo in atto una truffa con lo stesso meccanismo ai danni di una signora di Formia che, dopo aver visto l’inserzione della vendita di una macchina da cucire su un noto sito di vendite online, sotto espressa richiesta ha pagato anticipatamente l’oggetto con versamento su carta Postepay.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A pagamento ottenuto la giovane rumena è sparita senza consegnarlo e senza più rispondere alle sue chiamate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento