rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca

Vende online una console per giochi, si fa accreditare i soldi e poi sparisce: denunciato

Nei guai un ragazzo pontino di 24 anni incastrato e deferito dai carabinieri di Pieve del Grappa, nella provincia di Treviso

C’è anche un giovane della provincia di Latina tra le persone che i carabinieri di Treviso hanno denunciato per una serie di truffe e frodi informatiche avvenute nella Marca.

A finire nella rete dei militari di Pieve del Grappa un pontino di 24 anni. Come racconta TrevisoToday, il ragazzo nell’ambito della trattativa per la vendita online di una console per giochi, si è fatto accreditare da un 21enne del luogo 150 euro su una carta prepagata, per poi rendersi irreperibile.

Al termine delle indagini, i carabinieri hanno identificato il 24enne per il quale è scattata quindi la denuncia. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende online una console per giochi, si fa accreditare i soldi e poi sparisce: denunciato

LatinaToday è in caricamento