Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Priverno

Versa mille euro per un escavatore on line ma era una truffa: due denunce

La vittima del raggiro è un uomo di 58 anni di Priverno che aveva pagato la somma pensando di poter acquistare il mezzo che in realtà non esisteva

Hanno pubblicato su sito di annunci un’inserzione per la vendita di un escavatore, ma non c’era in realtà nessuna merce da vendere. Nella truffa è caduto un 58enne di Priverno, che il 3 aprile scorso, credendo di acquistare il mezzo aveva versato su una carta di credito prepagata la somma di mille euro, senza mai ricevere la merce desiderata.

La carta era intestata a una delle due persone che oggi sono state denunciate dai carabinieri della stazione del luogo. Si tratta di un 22enne della provincia di Reggio Calabria e di un 42enne della provincia di Napoli, ora deferiti in stato di libertà per il reato di truffa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Versa mille euro per un escavatore on line ma era una truffa: due denunce

LatinaToday è in caricamento