Truffano un tabaccaio con la carta Postepay e scappano: identificati e denunciati in tre

E' accaduto a Terracina. La denuncia a piede libero è scattata per tre uomini campani

Sono stati identificati e denunciati tre uomini che avevano truffato un tabaccaio di Terracina. Si tratta di un 21enne e di un 46enne di Caserta e di un 35enne di Napoli. I tre, con artifici e raggiri, erano riusciti, nel luglio dello scorso anno, a farsi accreditare dalla vittima la somma di 592 euro su una carta postepay intestata a uno dei tre.

Dopo aver consumato la truffa avevano abbandonato l'esercizio commerciale e si erano rapidamente dileguati a bordo di un'auto. L'uomo ha denunciato quindi l'accaduto ai carabinieri della stazione di Terracina che al termine di un'attività investigativa sono riusciti a rintracciare i tre responsabili e a denunciarli a piede libero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina, 373 i casi totali in provincia, nel Lazio 3.300 ma 500 guariti

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • Coronavirus, l'assessore regionale D'Amato: "Test rapido a tutti gli abitanti del Lazio"

Torna su
LatinaToday è in caricamento