Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Ricercato dall’Ecuador per truffa: 38enne di Aprilia rintracciato in una albergo a Taranto

L’uomo si trovava in una struttura ricettiva di Castellaneta insieme alla famiglia; su di lui pendeva un mandato di cattura internazionale emesso dall'Autorità Giudiziaria dell'Ecuador

Sulla sua testa pendeva un mandato di cattura internazionale, emesso dall'Autorità Giudiziaria dell'Ecuador, in quanto condannato in quel Paese alla pena di 7 anni di reclusione per truffa: un uomo di 38 anni di Aprilia è stato arrestato dai carabinieri nella provincia di Taranto.

L’uomo è stato rintracciato dai militari in una struttura ricettiva di Castellaneta dove si trovava insieme alla famiglia, moglie e tre figli, e dove è stato eseguito il mandato.

Al momento il 38enne si trova nel carcere di Taranto, in attesa delle pratiche relative alla richiesta di estradizione da parte dell'Autorità giudiziaria del paese sudamericano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato dall’Ecuador per truffa: 38enne di Aprilia rintracciato in una albergo a Taranto

LatinaToday è in caricamento