Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca

Truffa per ottenere fondi Ue, arrestati tre imprenditori pontini

Attraverso falsificazioni documentali e contabili avrebbero messo in piedi una truffa ai danni dello stato e dell'Unione Europea per il percepimento di contributi pubblici. Operazione della guardia di finanza di Catanzaro

Tre fratelli imprenditori di Latina, impegnati nel settore della produzione di carburanti e titolari della Ilsap di Velletri - con stabilimento produttivo a Lamezia Terme -, sono stati arrestati questa mattina dalla guardia di finanza di Catanzaro che ha eseguito anche un sequestro di beni per 11 milioni di euro.

A tanto ammontava, infatti, il contributo pubblico di cui la società era destinataria, erogato in parte dall’Unione Europea ed in parte dallo Stato italiano, per la realizzazione di un articolato progetto di natura scientifica avente ad oggetto lo studio, la sperimentazione, lo sviluppo ed, infine, la produzione di un innovativo carburante “bioavio” per l’aeronautica civile e per gli impianti di produzione di energia alimentati da turbine a gas.

I finanzieri del nucleo di polizia tributaria del capoluogo calabrese, nel corso della mattinata odierna, hanno così sequestrato un capannone industriale a Lamezia Terme, ed hanno tratto in arresto i tre fratelli originari di Latina. Notificata invece la misura cautelare personale dell’obbligo di dimora ad un professore ordinario di una nota università napoletana e ad un altro soggetto; tutti sarebbero coinvolti a vario titolo nell’esecuzione di un’articolata truffa ai danni dello stato e dell’Unione Europea per il percepimento di contributi pubblici.

Durante l’operazione sono stati inoltre sequestrati i conti correnti, le quote sociali e tutte le disponibilità mobili ed immobili riconducibili ai tre imprenditori fino alla concorrenza della cifra indebitamente percepita. Sei invece le persone denunciate.

“Il contributo richiesto ed ottenuto dall’azienda in questione - si legge in una nota della guardia di finanza - rientra in quell’insieme di iniziative che l’unione europea mette a Disposizione dei diversi paesi membri per la crescita delle rispettive economie e che lo stato affida fiducioso a numerosi imprenditori affinché procedano a creare nuove attività produttive o a accrescere quelle già esistenti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa per ottenere fondi Ue, arrestati tre imprenditori pontini

LatinaToday è in caricamento