Cronaca Priverno

Ennesima truffa sul web, vittima un 27enne di Aprilia. Una denuncia

Identificato e denunciato dai carabinieri di Priverno un 22enne della provincia di Savona che ha truffato il giovane pontino. Deferito anche per falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico

Ennesima truffa sul web nella provincia pontina: questa volta la vittima è un ragazzo di 27 anni di Aprilia.

A conclusione di mirate indagini, i carabinieri hanno infatti identificato e denunciato un giovane di origini albanesi di 22 anni della provincia di Savona per i reati di truffa e falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico.

Il truffatore, tramite il web, aveva venduto al giovane pontino una scheda video usata per personal computer, mai recapitata, ottenendo, quale corrispettivo, un bonifico di 190 euro.

Non solo, ma il 22enne, allo scopo di eludere le investigazioni, aveva anche falsamente denunciato, presso i carabinieri di Savona lo smarrimento della carta d’identità con la quale, in precedenza, aveva acceso il rapporto con l’Istituto Bancario nel quale aveva fatto accreditare la somma.

Scoperto è stato ora deferito. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesima truffa sul web, vittima un 27enne di Aprilia. Una denuncia

LatinaToday è in caricamento