Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Sermoneta

Truffa l’anziano zio e gli sottrae 105mila euro, 42enne denunciato

Titolare di una procura che gli aveva conferito lo zio di 89 anni, l'uomo di Sermoneta ha incassato un assegno trasferendolo sul suo conto all'insaputa dell'anziano. Denunciato per truffa e circonvenzione di incapaci

Ha raggirato l’anziano zio al quale ha spillato la somma di 105mila euro. Scoperto dai carabinieri al termine di minuziose indagini, un uomo di 42 anni di Sermoneta è stato denunciato per truffa e circonvenzione di incapaci.

I fatti nei giorni scorsi quando i militari hanno fatto saltare fuori il raggiro messo in piedi dall’uomo, titolare di procura generale conferitagli dall’89enne.

Approfittando del mandato cosi, il 42enne ha incassato presso una banca di Latina un certificato di deposito dello zio, del valore di euro 105mila euro, trasferendolo poi sul proprio contro corrente all’insaputa dell’anziano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa l’anziano zio e gli sottrae 105mila euro, 42enne denunciato

LatinaToday è in caricamento