rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Cisterna di Latina

“Occhio alla truffa”, carabinieri mettono in guardia gli anziani

Incontro al centro anziani di San Valentino a Cisterna; il Tenente Colonnello Andrea Momo comandante del Reparto Territoriale Carabinieri del nord pontino insegna come sventare furti, truffe e raggiri

Insegnare come evitare di cadere vittima di truffe o raggiri oppure dissuadere i ladri ad intrufolarsi nelle abitazioni lasciate vuote per brevi periodi.

Questo l’obiettivo dell’incontro dal titolo “Occhio alla truffa. Vivere con maggiore sicurezza in casa e fuori” promosso dal presidente del Centro Anziani San Valentino, Alvaro Damiani, ed a cui hanno partecipato circa un centinaio tra anziani e residente nel quartiere, che nel pomeriggio di martedì si è tenuto a San Valentino a Cisterna.

Accorgimenti ed esempi di buone abitudini illustrati da un docente d’eccezione, il Tenente Colonnello Andrea Momo comandante del Reparto Territoriale Carabinieri del nord pontino.

Il comandante Momo, con grande chiarezza e disponibilità, ha illustrato alcune tipologie delle più ricorrente truffe rivolte soprattutto agli anziani. Oltre a mettere in guardia su quali siano i momenti più favorevoli per i male intenzionati, ha dato utili e pratici consigli su come evitare scippi, raggiri, furti fuori e dentro casa.

Il fenomeno delle truffe, raggiri e violenze contro gli anziani - spiega Alvaro Damiani – è in crescente aumento. Per prevenire che ciò accada con ripercussioni anche sulla salute fisica e psicologica di chi ne diviene vittima, abbiamo accolto con grande favore l’intervento del tenente colonnello Andrea Momo, vera autorità in tema di sicurezza in ambito locale e non solo, e che si è prodigato con grande sensibilità e disponibilità a rispondere a tutte le questioni e domande che i presenti all’incontro gli hanno rivolto. Per questo lo ringrazio e mi auguro che questa iniziativa possa presto ripetersi”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Occhio alla truffa”, carabinieri mettono in guardia gli anziani

LatinaToday è in caricamento