rotate-mobile
Cronaca

Truffe, falsi cambi di residenza per risparmiare sulle assicurazioni

Indagini partite da Viterbo; ma tra le tante motorizzazioni prese di mira figurano anche quelle di Latina, oltre che di altre 10 città italiane

Le indagini della polizia stradale di Viterbo sono arrivate anche a Latina, interessando in realtà una decina di città italiane, e hanno permesso di sgominare una banda composta da 48 persone che facevano figurare sul libretto di circolazione dell'auto un falso cambio di residenza per avere un risparmio sulle assicurazioni.

L’attività investigativa è andata avanti per mesi, i malviventi avevano creato una sorta di agenzia di pratiche auto cui chiedere il cambio di residenza pagando fino a mille euro. Molte delle persone denunciate dagli uomini coordinati dal comandante Federico Zaccaria arrivano dalla Campania, mentre tra le tante motorizzazioni prese di mira figurano quelle di Latina, Roma, Terni, Foggia, Brindisi, Arezzo, Siena, Lucca, Pistoia ed Ascoli Piceno.

Le indagini sono partite un anno fa: gli agenti della stradale hanno iniziato a muoversi dopo la segnalazione di alcuni funzionari della motorizzazione di Viterbo, insospettiti dalle richieste di cambio di residenza presentate, in poco tempo, da due sole persone di 31 e 40 anni, entrambi originari di Napoli e con precedenti specifici, in nome e per conto di altre sei. La polizia da un primo esame dei documenti ha accertato che in tutti i casi veniva dichiarato un cambio di residenza da Napoli o altri comuni della zona verso quelli del nord, in particolare Piemonte e Veneto, con lo scopo di ottenere un risparmio sull'assicurazione.

Sono quindi partite le verifiche negli uffici anagrafe, con il risultato che nessuno aveva realmente cambiato residenza. Al momento sono in corso ulteriori verifiche in 15 motorizzazioni del territorio nazionale per vagliare la posizione di altre persone che potrebbero aver preso parte alle truffe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe, falsi cambi di residenza per risparmiare sulle assicurazioni

LatinaToday è in caricamento