Cronaca

Operazione Dionea, primi interrogatori: i presidenti delle cooperative davanti al gip

L'indagine della polizia aveva portato alla luce un giro di truffe e frodi legato ai fondi pubblici destinati all'accoglienza dei migranti

Al via oggi i primi interrogatori dell'inchiesta Donea, legata a un giro di truffe e frode in pubbliche forniture con i fondi pubblici destinati all'accoglienza dei migranti. L'indagine, condotta dal commissariato di Fondi e dalla squadra mobile di Latina, aveva portato nei giorni scorsi all'arresto di sei persone, tra presidenti e soci di due cooperative che gestiscono l'accoglienza dei richiedenti asilo: La Ginestra e l'Azalea. 

Operazione Dionea: ecco i nomi degli arrestati

Questa mattina saranno ascoltati dal gip del tribunale di Latina Laura Matilde Campoli i due indagati che si trovano in carcere: Luca Macaro, presidente della Ginestra, e Luigi Pannozzo, presidente dell'Azalea. I due, insieme agli altri quattro indagati finiti ai domiciliari, sono accusati anche di maltrattamenti nei confronti dei migranti. L'inchesta ha fatto emergere infatti risvolti inquietanti nella gestione dell'accoglienza. Gli stranieri erano sistemati in strutture sovraffollate e destinate ad ospitare un numero inferiore di persone. Vivevano inoltre in condizioni igieniche precarie e in case che non avevano i requisiti minimi dell'agibilità e in cui mancava perfino l'acqua calda. 

Migranti in condizioni disumane: i soldi pubblici finivano nelle tasche delle coop

Uno dei particolari più inquietanti, emersi dalle carte dell'inchiesta, è che i vertici delle coop cercavano di risparmiare anche sul cibo, arrivando a spendere per ciascun migrante (per pranzo e cena insieme) la cifra di 1,66 euro al giorno a fronte dei 30 euro per ogni ospite ricevuti come contributo dallo Stato. Non di rado si offriva spesso cibo già scaduto e acquistato nei supermercati a bassissimo costo.

Domani, venerdì 29 giugno, saranno ascoltati invece gli altri indagati che si trovano ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Dionea, primi interrogatori: i presidenti delle cooperative davanti al gip

LatinaToday è in caricamento