Gaeta, tuffo in mare per salutare il 2016 sulla spiaggia di Serapo

Tradizionale appuntamento con la manifestazione giunta ormai alla sua decima edizione: circa 120 temerari ieri mattina hanno sfidato il freddo tuffandosi in mare per festeggiare l’arrivo del nuovo anno

Spiaggia di Serapo

Un tuffo nel mare di Gaeta per salutare l’arrivo del nuovo anno. Come ormai da tradizione, anche quest’anno, si è tenuta la manifestazione sulla spiaggia di Serapo.

Una manifestazione che ha visto la massiccia partecipazione di temerari - circa 120 - che nonostante le rigide temperature e il cielo grigio di ieri, hanno sfidato il freddo tuffandosi in mare per festeggiare il nuovo anno.

Appuntamento alle 12 sulla spiaggia lo storico stabilimento La Nave di Serapo, poi tutti pronti, infreddoliti ma divertiti, per un brindisi di gruppo.

Ad organizzare l’iniziativa, giunta alla sua decima edizione, un gruppo di amici "Un tuffo nel nuovo anno". Quest'anno hanno ottenuto il patrocinio del comune di Gaeta e il supporto della guardia costiera e della Croce Rossa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento