Ubriaca, dà in escandescenze e aggredisce gli agenti di polizia: denunciata

E' accaduto nella notte a Formia, nei locali della movida della frazione di Gianola. I poliziotti, intervenuti in seguito a una segnalazione, sono stati aggrediti prima verbalmente e poi fisicamente

Era in evidente stato di ebbrezza alcolica e ha cominciato a molestare gli avventori dei locali della movida di Formia. Poi, quando qualcuno ha chiamato la polizia, si è scagliata contro gli agenti. Una denuncia è scattata, sabato sera, 8 luglio, per una donna di 65 anni.

Gli agenti del commissariato di Formia, nel corso di una specifica attività di ispezione e prevenzione nei luoghi più frequentati della città , sono intervenuti nella frazione di Gianola da dove era arrivata la segnalazione per la presenza di una donna in evidente stato di ebbrezza. Alla vista degli agenti la donna ha prima apostrafato gli operatori con epiteti volgari e ingiuriosi, poi li ha aggrediti. Accompagnata presso il commissariato locale, è stata denunciata per oltraggio e violenza a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento