Latina celebra il 4 Novembre: un minuto di silenzio in memoria di Gabriele Orlandi

Le manifestazioni per la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate organizzate dalla Prefettura. Dopo la messa a San Marco, la deposizione della corona al Monumento ai Caduti. Il prefetto ha voluto ricordare il pilota dell'Aeronautica deceduto nell'incidente aereo all'Air Show

Anche Latina celebra oggi il 4 Novembre. Le manifestazioni celebrative del Giorno dell’Unità Nazionale e della Giornata delle Forze Armate, organizzate dalla Prefettura di Latina in collaborazione con il Comune di Latina e i Comandi Provinciali delle Forze Armate e delle Forze di Polizia, sono iniziate questa mattina.

Due i momenti in cui si è articolata la commemorazione. Alle 10 c’è stata la celebrazione della messa nella Cattedrale San Marco da parte del Vescovo Crociata e a cui ha fatto seguito intorno alle 11.30 presso il Parco Comunale Falcone Borsellino la cerimonia della deposizione della corona al Monumento ai Caduti da parte del prefetto Pierluigi Faloni. 

Le celebrazioni hanno visto la partecipazione e il coinvolgimento di tutte le componenti istituzionali, civili, militari e religiose della provincia, oltre che dei ragazzi delle scuole di Latina e di numerosi cittadine e cittadini.

Al termine della cerimonia della deposizione della Corona al Monumento ai caduti, e dopo la lettura dei messaggi istituzionali del Ministro della Difesa e del Presidente della Repubblica, hanno rivolto il loro saluto ai presenti il Comandante dell’Artiglieria Controaerei di Sabaudia e il Prefetto Pieluigi Faloni, il quale ha invitato a osservare un minuto di silenzio in memoria del pilota dell’Aeronautica Militare il maggiore Gabriele Orlandi, deceduto il 24 settembre scorso in un incidente aereo nel corso dell’Air Show a Terracina.

Rivolgendosi ai giovani studenti e agli scolari intervenuti, il Prefetto ha ricordato l’importanza della memoria di chi si è sacrificato per la pace e la democrazia, oggi universalmente condivisi e vissuti, e la gratitudine nei confronti di coloro che, nel tempo presente, dedicano il proprio impegno a tutelare e difendere tali valori, si rafforzino la fiducia verso le Istituzioni e lo Stato.

Nel pomeriggio, alle 17, sempre davanti al Monumento ai Caduti la cerimonia dell'ammainabandiera accompagnata dalla banda musicale del comando dell'Artiglieria Contraerei di Sabaudia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
LatinaToday è in caricamento