Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Perde tutto alle slot machine e tenta di uccidersi da un ponte: salvato dai poliziotti

Si tratta di un uomo residente in provincia di Latina. Tutto è accaduto a Frosinone

Ha provato a lanciarsi da un cavalcavia sull'A1 dopo aver perso un ingente somma di danaro alle slot machine. Un uomo residente in provincia di Latina è stato salvato dagli agenti delle Volanti della Questura di Frosinone insieme ai colleghi della Stradale.

Come riporta Frosinone Today, l'allarme è arrivato alla sala operativa del 113. Un uomo minacciava il suicidio dal ponte dell'autostrada in via Le Rase. Giunti tempestivamente sul posto, gli operatori hanno notato un uomo che scavalcava il parapetto col chiaro intento di lanciarsi nel vuoto e hanno subito attirato la sua attenzione cercando di distoglierlo dall'idea di compiere il gesto. I poliziotti hanno iniziato a dialogare con l'uomo e hanno appreso che la motivazione del suo gesto era dettata da un'ingente perdita di denaro al gioco delle slot machine. L'uomo si è  allontanato dalla recinzione, ma resosi conto di poter essere raggiunto, ha iniziato a scendere velocemente la scarpata attigua al ponte fino a raggiungere la sede autostradale. In quel preciso istante è arrivata sul posto la pattuglia della polizia stradale che aveva già provveduto a bloccare il traffico, impedendo che l'uomo venisse investito o che mettesse in pericolo gli automobilisti che transitavano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde tutto alle slot machine e tenta di uccidersi da un ponte: salvato dai poliziotti

LatinaToday è in caricamento