menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccino antinfluenzale: prosegue la campagna della Regione Lazio

L’invito dell’assessore D’Amato rivolto soprattutto ad anziani: “Nel Lazio sono ancora disponibili dosi ed è importante fare il vaccino poiché l’influenza non va sottovalutata”

Prosegue anche durante il periodo delle festività natalizie la campagna di vaccinazione antinfluenzale della Regione Lazio. 

La campagna, ricorda l’assessore regionale alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria Alessio D’Amato “vede impegnati circa 5mila medici di medicina generale, anche in considerazione dell’attività del virus influenzale che sta aumentando la propria incidenza. Vogliamo rinnovare l’invito alla vaccinazione anche per i ritardatari e soprattutto per la popolazione degli over 65 e il personale sanitario”. 

E’ ancora possibile effettuare il vaccino presso il proprio medico di famiglia oppure recandosi presso i centri vaccinali delle Asl. Nel Lazio - prosegue D’Amato - sono ancora disponibili scorte vaccinali ed è importante fare il vaccino poiché l’influenza non va sottovalutata e ogni anno i sintomi influenzali mettono a rischio lo stato di salute dei cittadini soprattutto gli anziani e le persone più deboli”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento