Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Fondi

Tenta di incassare un vaglia clonato: rintracciata e denunciata

I carabinieri della compagnia di Terracina hanno identificato una donna denunciandola per ricettazione e sostituzione di persona

Ricettazione e sostituzione di persona. Con queste accuse è stata denunciata a piede libero una donna di 53 anni originaria di Ceprano. I carabinieri della compagnia di Terracina, a conclusione di un'attiità investigativa, hanno denunciato la signora che aveva cercato di incassare un vaglia postale del valore di 18.900 euro.

La donna si era recata in un istituto di credito ciociario. Il vaglia era risultato clonato, mentre l'originale era ancora in possesso di una persona residente a Fondi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di incassare un vaglia clonato: rintracciata e denunciata

LatinaToday è in caricamento