rotate-mobile
Cronaca Cisterna di Latina

Atti vandalici su corso della Repubblica a Cistrena, sindaco Della Penna: “Tolleranza zero”

E’ accaduto nella notte in pieno centro. Al vaglio le immagini delle telecamere. Dura reazione del primo cittadino: “Chiunque abbia informazioni utili si rivolga alle forze dell’ordine. La linea contro l’insensata follia del vandalismo è quella della tolleranza zero”

Atti vandalici la notte scorsa notte in pieno centro a Cisterna. Divelti pali e vasi lungo corso della Repubblica; un episodio, non il primo in città, che non è andato giù al sindaco Eleonora Della Penna che ha annunciato “tolleranza zero” contro il vandalismo.  

“Il Comando di Polizia locale - spiega il primo cittadino – è al lavoro dalle prime ore della mattinata per risalire all’identità dei responsabili dei danneggiamenti avvenuti questa notte in centro. Al vaglio degli agenti numerosi filmati acquisiti da videocamere di sorveglianza.

Le indagini della Polizia locale proseguono dunque spedite, intanto l’Amministrazione comunale sporgerà formale denuncia presso le autorità competenti contro l’inaccettabile fatto accaduto”.

“Esorto chiunque abbia informazioni utili per ricostruire la vicenda - continua Della Penna - a denunciarle alle forze dell’ordine. Sono pronta a ricevere in forma riservata tutti i cittadini che possono fornire elementi utili alle indagini.

In ogni caso, l’amministrazione comunale andrà fino in fondo a questa assurda vicenda. La linea da assumere contro l’insensata follia del vandalismo - conclude il Sindaco - è quella della tolleranza zero”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti vandalici su corso della Repubblica a Cistrena, sindaco Della Penna: “Tolleranza zero”

LatinaToday è in caricamento