rotate-mobile
Cronaca / Minturno

Scuola chiusa per il ponte: i vandali entrano e imbrattano pavimenti e pareti

I sospetti si concentrano su alcuni studenti, entrati da una finestra del bagno dell'edificio. Indagano i carabinieri

Di nuovo atti vandalici nelle scuole della provincia. Questa volta è accaduto nel comune di Minturno durante il ponte lungo tra il 25 aprile e il 1 maggio, quando l'isituto comprensivo era chiuso. 

La mattina del 2 maggio, alla riapertura, la presidente si è presentta alla stazione dei carabinieri per denunciare che ignoti, probabilmente alcuni che ragazzi che frequentano la scuola, sono entrati nell'edificio dopo aver sollevato la persiana avvolgibile di una finestra del bagno, in corrispondenza dell’area in cui sono ubicati i laboratori e in cui si svolgono alcuni corsi della scuola serale.

I vandali a quel punto, con i barattoli di tempera arancione, hanno cosparso i pavimenti, le pareti e una scrivania e hanno poi portato via una catena con lucchetto dal cancello principale dell'edificio. Dei danni provocati la dirigente si è accorta solo nella giornata di giovedì perché i sistemi di allarme non entrati in funzione per cause ancora in corso di accertamento. I militari intanto stanno visionando i filmati della videosorveglianza della zona per ceercare di identificare i responsabili.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola chiusa per il ponte: i vandali entrano e imbrattano pavimenti e pareti

LatinaToday è in caricamento