Cronaca Centro / Piazza Dante Alighieri

Imbrattano i muri della scuola di piazza Dante, sorpresi dai carabinieri

Scoperti dai militari con il pennarello in mano mentre "sporcavano" le pareti della scuola elementare del capoluogo. Denuncia per un 21enne di Latina e un 17enne di Sermoneta

Una bravata che gli è costata cara; un gesto vandalico che ha portato alla loro denuncia.

Sorpresi mentre imbrattavano i muri di una scuola, due giovani – un 21enne di Latina e un 17enne di Sermoneta – sono stati deferiti all’autorità giudiziaria.

L’intervento dei carabinieri del comando stazione di Latina, in azione nel corso di un servizio di controllo del territorio, ieri sera intorno alle 20 si è reso quanto mai provvidenziale.

I militari passavano nei pressi della scuola elementare di piazza Dante quando si sono imbattuti nei due giovani.

Scoperti con il pennarello in mano mentre imbrattavano la parete adiacente l’ingresso dell’istituto, i due ragazzi sono stati immediatamente fermati e denunciati in stato di libertà all’autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbrattano i muri della scuola di piazza Dante, sorpresi dai carabinieri

LatinaToday è in caricamento