rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

A folle velocità sulla Pontina, ancora controlli della stradale

Sei le infrazioni contestate con picchi di velocità registrati che hanno toccato anche i 170 km/h. Controlli con il sofisticato sistema di rilevazione “Provida 2000” tra Borgo Piave e Roma

Mano dura della polizia stradale che nella giornata di ieri è scesa di nuovo in campo per il contrasto alle condotte di guida pericolose, in particolare in riferimento alle violazioni di limiti di velocità che, insieme alla noncuranza della segnaletica imposta, è tra le principali cause di incidenti, anche mortali, sulle arterie provinciali.

Grazie all’ausilio sofisticato sistema di rilevazione delle velocità in modalità “inseguimento” montato su veicolo in colori di serie e denominato “Provida 2000”, durante i controlli sulla Pontina tra Roma e Borgo Piave, sono sei le infrazioni contestate per velocità che hanno toccato anche punte di 170 Km/h - ricordiamo che sulla regionale 148 il limite è di 90 km/h.

“Per tali ipotesi di violazione - spiegano dalla stradale - si ribadisce l’applicazione della sanzione pecuniaria nella misura più alta pari a 821 euro (senza possibilità di alcuna riduzione del 30%) e la sospensione della patente di guida per un periodo non inferiore a sei mesi, oltre i dieci punti di decurtazione dalla patente, che risultano infine complessivamente decurtati in numero di 60 per tutto il servizio”.

Nel tratto tra Aprilia e Borgo Piave fermato anche un autoarticolato carico di verdura surgelata movimentata da una ditta di Cisterna che viaggiava a una temperatura ben superiore a quella stabilita per il trasporto di tali merci.  Al conducente, il cui comportamento di guida aveva dato luogo al controllo, é stata ritirata la patente di guida perché il cronotachigrafo di bordo non era al momento funzionante e la merce é stata sequestrata.

Sono in corso accertamenti per chiarire tutti gli aspetti dell’attività di trasporto esercitata dai soggetti coinvolti nella vicenda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A folle velocità sulla Pontina, ancora controlli della stradale

LatinaToday è in caricamento