menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vendeva cd e dvd contraffatti: carabinieri denunciano ambulante

Sorpreso durante un controllo in pieno centro, un nigeriano incensurato è stato deferito a piede livero per ricettazione e vendita di copie digitali false: ne aveva con sé più di 200

È stato sorpreso in pieno centro a Latina con un borsone che conteneva cd e dvd contraffatti. Non ha avuto tempo di dileguarsi ed è stato perciò fermato dai carabinieri e denunciato a piede libero. È successo nella mattinata di oggi in Corso della Repubblica.

Protagonista della vicenda è un immigrato nigeriano incensurato, trovato in possesso di dischetti falsi dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia del capoluogo pontino. L’uomo aveva con sé 161 cd e 44 dvd sprovvisti del marchio Siae: è stato perciò denunciato per ricettazione e vendita di supporti digitali-magnetici contenenti opere musicali e cinematografiche riprodotte illegalmente.

La merce è stata sottoposta a sequestro.

APRILIA, ARRESTATA UNA RICERCATA PER FURTO. Sono invece scattate le manette per una donna bosniaca che era ricercata perché condannata per furto aggravato. I carabinieri della stazione di Aprilia l’hanno tratta in arresto ieri mattina, dando esito all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Roma.

La donna, nullafacente, deve scontare la pena detentiva di un anno e sei giorni per un furto commesso nel 2012 a Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento