Cronaca

Viabilità, strisce blu e autovelox: “Serve un confronto immediato”

L’appello del consigliere del Pd Porcari al sindaco perché solleciti il presidente Lodi alla ripresa dei lavori. Tanti le questioni da affrontare, dalla regolamentazione delle strisce blu ai “Velo ok” su via Epitaffio

Tanti argomenti da trattare e una Commissione che non si riunisce da un mese, “vuoi per beghe interne alla maggioranza vuoi per inadempienza del presidente cui spetta di convocare le sedute dell’organo”.

La denuncia arriva dal consigliere comunale del Pd, Fabrizio Porcari: “I lavori in Commissione Viabilità sono fermi perché la commissione non viene convocata da oltre un mese, nonostante le pressioni dell’opposizione e questioni di stringente attualità che andrebbero discusse in questa sede per poi essere affrontate in consiglio comunale”.

“La commissione consiliare chiamata ad affrontare i temi della viabilità è tra le più importanti e lo diventa ancora di più considerati alcuni nodi critici attuali la cui discussione non può essere rimandata oltre” prosegue Porcari che fa riferimento in particolare alla regolamentazione della sosta nelle zone a strisce blu e all’applicazione delle multe destinate a chi si trattiene con il mezzo parcheggiato oltre il termine per il quale si è pagato.

“La regolamentazione della sosta è di competenza del Comune ed ora è a discrezione del Comune irrogare o meno una sanzione pecuniaria in caso di ticket scaduto. La decisione spetta all’amministrazione comunale che potrà applicare le multe dopo aver adottato una delibera ”ad hoc” che consenta alla polizia municipale e agli ausiliari del traffico di emettere legittimamente la sanzione. C’è bisogno di una delibera di giunta che disciplini la nuova regolamentazione della sosta a pagamento – prosegue il consigliere del Pd -, ma prima ancora sarebbe necessario discuterne in commissione e in consiglio comunale, luoghi a questo deputati”.

E ancora, da discutere in Commissione ci sarebbe anche la questione relativa ai Velo Ok installati su via Epitaffio: “L’utilità di questi autovelox su una strada pericolosa qual è l’Epitaffio è indubbia data la diminuzione degli incidenti registrata da quando i dissuasori sono stati installati, ma anche questo – afferma Porcari – è un tema che va sviscerato in commissione perché necessita di chiarimenti a fronte delle recenti vicende nazionali e delle ultime affermazioni del ministro dei trasporti Lupi in merito».

Di fronte a questioni simili, per cui è urgente un confronto nei luoghi deputati, Porcari rivolge un appello al sindaco di Latina perché solleciti il presidente Lodi a convocare la Commissione Viabilità ferma da oltre un mese e perché si discuta di questi temi anche in consiglio comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità, strisce blu e autovelox: “Serve un confronto immediato”

LatinaToday è in caricamento