Viaggio pontino della Memoria, i ragazzi di Cisterna a Cracovia e Auschwitz

Arrivati ieri in Polonia gli studenti oggi visiteranno Cracovia; per domani prevista la visita nel campo di concentramento di Auschwitz, nell’ambito dell’iniziativa per la Giornata della Memoria. Con loro il sindaco Della Penna

Gli studenti di Cisterna con il sindaco Della Penna a Cracovia

E’ iniziatico ufficialmente oggi il “Viaggio Pontino della Memoria” per gli studenti delle scuole medie Volpi, Plinio e Aleramo di Cisterna che ieri sono arrivati in Polonia e oggi visiteranno la città di Cracovia.

Questa mattina si sono dedicati alla visita della parte vecchia della città: un complesso architettonico unico nel suo genere che ha mantenuto immutata la sua struttura medievale, offrendo un paesaggio incantevole tra la cornice dell’antico castello di Wawel, dove hanno potuto ammirare il celebre dipinto di Leonardo da Vinci “Dama con l’ermellino”, e del fiume Vistola. Non a caso, il centro storico di Cracovia è patrimonio mondiale dell’Unesco.

Domani, invece la visita al campo di concetramento di Auschwitz, simbolo dell’Olocausto, nell’ambito dell’iniziativa per la Giornata della Memoria a cui sta partecipando anche il sindaco di Cisterna Eleonora Della Penna.

“I ragazzi di Cisterna mi sono sembrati particolarmente entusiasti di questa esperienza – ha commentato il primo cittadino –. Ieri sera ho cenato con loro e oggi stiamo visitando Cracovia tutti insieme. Domani per questi studenti sarà probabilmente un giorno indimenticabile, perché la visita nei campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau suscita emozioni che ti restano dentro. Ieri ho avuto modo di ascoltare le testimonianze dirette di alcuni sopravvissuti. Parole pesanti come macigni che rappresentano per tutti noi un monito preciso, affinché il passato di queste persone non possa diventare mai il futuro dei nostri giovani”.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nel Lazio solo 12 nuovi contagi, in provincia le vittime salgono a 35

Torna su
LatinaToday è in caricamento