Vigili del fuoco: concerto di beneficenza per ricostruire un'opera distrutta dal terremoto

La serata è in programma il 17 marzo alle 18 presso la Sede Centrale del comando provinciale di Latina. Lo scopo è la raccolta fondi. Ad esibirsi la banda musicale comunale della città di Villa Santo Stefano

I vertici dei vigili del fuoco di Latina insieme al Prefetto e al comandante provinciale dei carabinieri

Il 17 marzo alle 18.30 si terrà presso la Sede Centrale del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Latina un concerto di beneficenza, finalizzato alla raccolta di fondi per la "ricostruzione di un’opera pubblica distrutta dal terremoto dello scorso 24 agosto 2016 che colpì l'Italia centrale".

Il concerto sarà tenuto dalla banda musicale comunale della città di Villa Santo Stefano, in provincia di Frosinone. Tutti coloro che vorranno assistere alla performance musicale potranno presentarsi al Comando prima delle 18.  

Una manifestazione di solidarietà sociale che ha lo scopo di contribuire alla ricostruzione di un’opera pubblica distrutta dal terremoto che ha colpito l'Italia centrale lo scorso anno, ed è stata proposta e organizzata dall'Associazione Nazionale dei vigili del fuoco in congedo - Sezione provinciale di Latina - su iniziativa del consiglio direttivo presieduto da Silvio Napoleoni, ex capo teparto del Corpo Nazionale dei vigili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il coordinamento generale dell'intera manifestazione è stato curato da Luigi Pistoia, che sarà anche il conduttore della serata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento