Vigili del fuoco, passaggio di consegne tra i comandanti Clara Modesto e Stefano Smaniotto

La cerimonia nella sede centrale di Latina si è svolta in forma privata per il rispetto delle misure anti-covid

Passaggio di consegne questa mattina al comando provinciale dei vigili del fuoco di Latina. Dopo tre anni il comandante Clara Modesto ha salutato Latina; al suo posto si è insediato l’ingegnere Stefano Smaniotto. 

La cerimonia si è tenuta nella sede centrale di Latina in forma privata per il rispetto delle misure di sicurezza anti covid; vi ha preso parte solo il personale in servizio. 

L’ingegnere Clara Modesto, trasferita a Roma alla Direzione Centrale per le risorse logistiche e strumentali, dopo aver ringraziato tutto il personale per il lavoro svolto in questi tre anni della sua permanenza a Latina, ha presentato il nuovo comandante, l’ingegner Smaniotto, augurandogli un proficuo lavoro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento