Cronaca

Aveva violato i domiciliari, pregiudicato per rapina finisce in carcere

Gli agenti di polizia hanno dato esecuzione all'aggravamento della misura cautelare a carico di un uomo di Latina

Arrestato e condotto in carcere a Latina. La polizia ha eseguito ieri l'aggravamento di misura cautelare a carico di un uomo del capoluogo, pregiudicato, che era già sottoposto ai domiciliari per il reato di rapina aggravata. Nel corso di un controllo da parte di una pattuglia della squadra volante l'uomo è stato però trovato nel cortile della propria abitazione, violando i domiciliari. 

E' stato quindi denunciato e successivamente l'autorità giudiziaria ha confermato la richiesta della polizia di aggravare la misura cautelare a suo carico. L'operazione rientra nell'ambito di un servizio di controllo disposto dal questore Carmine Belfiore nelle zone "calde" della città. In particolare le pattuglie hanno passato al setaccio la zona delle autolinee, i quartieri Q4 Q5 e Latina Scalo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva violato i domiciliari, pregiudicato per rapina finisce in carcere

LatinaToday è in caricamento