Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Abusivismo edilizio: continua i lavori nella struttura già sequestrata, denunciato

I controlli dei carabinieri del Nipaaf nella zona di Monte San Biagio. L’area è stata posta sotto sequestro nuovamente, il 50enne deferito per violazione dei sigilli

Prosegue senza sosta l’attività dei carabinieri contro l’abusivismo edilizio nel territorio della provincia di Latina. L’ultimo episodio arriva dalla zona di Monte San Biagio dove un uomo di 50 anni è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per violazione dei sigilli. 

Il provvedimento è arrivato a conclusione di un servizio di controllo del territorio, finalizzato proprio alla prevenzione ed al contrasto dei reati in materia di abusivismo edilizio e condotto dai carabinieri del Nipaaf, il Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale del gruppo di Latina. 

Secondo quanto accertato, l’uomo è accusato di aver violato i sigilli di una struttura edilizia già sottoposta a sequestro in quanto abusiva e per aver continuato i lavori all’interno della stessa. L’area è stata sottoposta a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusivismo edilizio: continua i lavori nella struttura già sequestrata, denunciato

LatinaToday è in caricamento