Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Violenza sessuale sulle allieve, condannato a 6 anni istruttore di palestra

La sentenza emessa nel tardo pomeriggio di oggi nel corso del processo che si è svolto con il rito abbreviato

Sei anni di reclusione: questa la condanna stabilita nel tardo pomeriggio di oggi dal giudice per l’udienza preliminare Nicola Iansiti per un 36enne di Latina, istruttore di una nota palestra, accusato di aver abusato di due sue allieve.

L’uomo era stato arrestato a giugno dalla squadra Mobile dopo la denuncia di una ragazzina di appena 16 anni. Qualche tempo dopo in Questura si era presentata un’altra sua allieva sostenendo di aver subito gli stessi abusi.

Il processo si è svolto con il rito abbreviato, che permette lo sconto di un terzo della pena. Oggi pomeriggio nel corso della sua requisitoria il pubblico ministero Valerio De Luca aveva chiesto sette anni di reclusione. L’imputato si trova agli arresti domiciliari.

Una delle due ragazzina aveva raccontato di aver subito violenze in uno stanzino della palestra, l’altra anche quando il 36enne l’avrebbe accompagnata a casa dopo la lezione. Nel corso degli accertamenti la squadra mobile aveva acquisito diversi messaggi in cui si proverebbe anche lo stato di soggezione psicologica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale sulle allieve, condannato a 6 anni istruttore di palestra

LatinaToday è in caricamento