rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Sezze

Si barrica in casa e dal balcone lancia oggetti contro i carabinieri: 38enne in manette

A Sezze un uomo ha cercato di colpire i militari con una pala e li ha poi minacciati con un pugnale e un piccone

Si è barricato in casa, lanciando oggetti dal balcone contro i carabinieri. Un intervento in un’abitazione privata di Sezze per una lite in famiglia si è concluso con un arresto domenica a carico di un 38enne del luogo.

Alla vista dei carabinieri, l’uomo ha cominciato a lanciare verso i militari tentando di colpirli con la pala. Poi li ha minacciati utilizzando un pugnale, un piccone e una sega. Dopo una lunga trattativa e diversi tentativi di mediazione i militari sono riusciti a bloccare l’uomo e ad arrestarlo per minaccia, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Tutto il materiale rinvenuto è stato invece oggetto di sequestro.Il 38enne è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del comando provinciale di Latina in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si barrica in casa e dal balcone lancia oggetti contro i carabinieri: 38enne in manette

LatinaToday è in caricamento