Cronaca

Tenta di baciare una ragazzina in piazza, l'arrestato nega tutto ma resta in carcere

I fatti domenica sera in Piazza San Marco, a Latina. In carcere un 30enne indiano

Resta in carcere il cittadino indiano 30enne che è stato arrestato dalla polizia domenica sera in Piazza San Marco, a Latina, per aver tentato di abusare di una ragazzina minorenne. Secondo la ricostruzione l'uomo avrebbe prima cercato di toccare la ragazzina e poi avrebbe provato con forza a baciarla. La vittima è riuscita a divincolarsi e ad urlare attirando l'attenzione delle persone presenti. Poco dopo il padre della ragazza, raggiunta iazza San Marco, ha individuato e bloccato lo straniero. L'uomo era stato poi arrestato dagli agenti della Volante con l'accusa di violenza sessuale su minore.

Ieri mattina si è svolto in carcere l'interrogatorio del 30enne. L'arrestato ha risposto alle domande del giudice e negato di aver toccato la ragazza e di averla molestata. Il giudice ha però convalidato l'arresto e confermato la custodia cautelare in carcere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di baciare una ragazzina in piazza, l'arrestato nega tutto ma resta in carcere

LatinaToday è in caricamento