Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Gaeta

Denunciato per violenza sessuale e tentata rapina: vittima la sorella

I fatti a Gaeta. Il 22enne, fratellastro della vittima, già ristretto in carcere a Cassino, avrebbe più volte palpeggiato la ragazza nelle parti intime minacciandola con un coltello al fine di farsi dare i soldi

È stata sua sorella a raccontare tutto e a permettere ai carabinieri di far partire le indagini che poi hanno portato alla sua denuncia.

Nella giornata di ieri, un giovane di 22 anni è stato deferito in stato di libertà per i reati di violenza sessuale e tentata rapina.

I fatti a Gaeta. Secondo quanto raccontato dalla ragazza ai militari della locale tenenza, il giovane più volte e in diverse occasioni, mentre erano in casa, l’avrebbe palpeggiata nelle parti intime minacciandola con un coltello al fine di farsi consegnare del danaro.

Il 22enne era già ristretto presso la casa circondariale di Cassino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciato per violenza sessuale e tentata rapina: vittima la sorella

LatinaToday è in caricamento