Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Abusi sessuali su una ragazzina di 14 anni, arrestato un giovane

Le indagini dei carabinieri che in breve tempo sono arrivati al 30enne arrestato questa mattina. Le indagini partite dopo la denuncia della giovane vittima che ha raccontato tutto alla madre e poi ai carabinieri

Schiaffeggiata e costretta a subire un rapporto sessuale: questo l’incubo vissuto da una ragazzina di 14 anni che nella serata di ieri ha raccontato tutto alla madre, e poi ai carabinieri permettendo loro di arrestare il suo orco.

Si tratta di uno di un giovane di 30 anni di nazionalità romena finito in manette questa mattina all’alba al termine di indagini lampo da parte dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Latina partite dopo la denuncia della donna che aveva appena scoperto quanto accaduto alla figlia.

L’allarme è scattato intorno alle 20 di ieri sera quando la giovane vittima ha fatto rientro a casa. I suoi vestiti erano sporchi e il volto arrossato come di chi avesse ricevuto delle percosse: particolari che non sono sfuggiti agli occhi della mamma che aveva notato anche un’atteggiamento particolare della figlia.

E’ bastato poco alla piccola per scoppiare in lacrime e raccontare il suo dramma; alle domande preoccupate della madre la ragazzina ha vuotato il sacco. Ha raccontato di quel ragazzo conosciuto tramite amicizie uomini, delle sue pressioni e delle sue telefonate per incontrarla, fino a quando non lei non ha ceduto.

Secondo il racconto fornito dalla giovane vittima i due si sarebbero incontrati una prima volta in un luogo isolato nella zona del quartiere Nicolosi, e solo qui lui ha mostrato la sua vera natura. Dopo averla schiaffeggiata l’avrebbe costretta a consumare anche un rapporto sessuale. Ma per lei l’incubo non è finito quella sera; sotto la minaccia di rivelare tutto ai parenti e amici l’avrebbe così convinta ad vederlo una seconda volta, l’altra sera, un incontro durante il quale quei terribili momenti si sarebbero ripetuti.

Fino a quando la giovane vittima non ha raccontato tutto alla mamma e ai carabinieri che al termine di indagini lampo, che hanno permesso di dare riscontro a quanto affermato dalla 14enne, hanno arrestato il 30enne.

Dopo le formalità di rito per lui si sono aperte le porte della casa circondariale di via Aspromonte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi sessuali su una ragazzina di 14 anni, arrestato un giovane

LatinaToday è in caricamento