Cronaca Gaeta

Va dal medico con i documenti falsi per una pratica di risarcimento: arrestato 33enne

Gaeta: scatta l’arresto per possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi, uso di atto falso, sostituzione di persona e tentata truffa aggravata

Ha tentato la truffa dal medico per una pratica assicurativa esibendo documenti falsi. Così, per V.D. 33 enne della provincia di Caserta è scattato l’arresto per i reati di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi, uso di atto falso, sostituzione di persona e tentata truffa aggravata.

L’uomo si è recato presso lo studio per essere sottoposto a visita medico legale per una pratica assicurativa di risarcimento per danni riportati in un incidente stradale e ha esibito un documento d’identità che, nella forma e caratteri, ha destato il sospetto del medico.

Quest’ultimo ha quindi allertato i carabinieri che hanno appurato che i documenti erano falsi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va dal medico con i documenti falsi per una pratica di risarcimento: arrestato 33enne

LatinaToday è in caricamento