Volontariato, Osservatorio del Comune: Anna Raccuja presidente

Neoeletta è stata presentata nel palazzo municipale dove si è svolta l'Assemblea generale delle Associazioni di Volontariato. Inaugurato anche il sito ufficiale dell'Osservatorio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Eletta Anna Raccuja, nuovo Presidente dell’Osservatorio del Comune di Latina, Area Socio – Sanitaria. Questo pomeriggio, nel palazzo municipale, si è svolta l’Assemblea generale delle Associazioni di Volontariato, in cui è stato presentato il nuovo Presidente Anna Raccuja.

Il volontariato, elemento in grado di sviluppare la democrazia, opportunità di apprendimento, viene dal Comune di Latina riconosciuto e supportato nel suo costituirsi, nel suo attuarsi e nel suo esprimersi a favore degli altri nella misura in cui l’Organizzazione di Volontariato interagisce con l’Ente ed in particolare con l’assessorato ai Servizi Sociali che coordina gli Osservatori di Volontariato.

L’Osservatorio del Volontariato nasce a Latina nel 2005, con il contributo e l'impegno del suo 1° Presidente nella persona di Benito Forte convinto assertore del ruolo importante che le associazioni di volontariato possono svolgere e, con la finalità di monitorare e gestire tutto quanto è relativo al volontariato ed ai servizi sociali del territorio del Comune di latina.

Tale finalità è stata formalizzata nell'art. 1 del Regolamento, nato dalla collaborazione di Benito Forte con l’Amministrazione Comunale. Dal 2006 al 2009 l'Osservatorio, accogliendo poi l'intendimento del Comune e con il contributo economico dello stesso, ha organizzato annualmente il meeting del Volontariato nel quale venivano svolte attività convegnistiche ed espositive con la partecipazione delle Organizzazioni del Terzo Settore.

Il secondo Presidente dell ‘Osservatorio è stato Giovanni Delli Veneri; mentre il terzo presidente è Anna Raccuja dell’Area Socio-Sanitaria, nonché Vicepresidente dell’Associazione Bambini Cerebrolesi e Disabili, che si impegna ad essere punto di riferimento per chi vive il volontariato, come scelta di vita oltre che di necessità.

Questo pomeriggio è stato inoltre presentato il sito internet dell’Osservatorio: www.osvolatina.org

Torna su
LatinaToday è in caricamento