Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Da viceparroco di Latina a nuovo segretario di Papa Francesco

Il sacerdote Yoannis Lahzi Gaid, pontino d'adozione, a lungo è stato viceparroco della chiesa di Santa Domitilla; ora all'età di 39 anni è stato nominato segretario particolare di Papa Bergoglio

È di origine egiziana ma per anni ha vissuto a Latina: è il nuovo segretario particolare di Papa Francesco.

È Yoannis Lahzi Gaid, sacerdote pontino d’adozione, a lungo viceparroco nella chiesa di Santa Domitilla nel capoluogo pontino al fianco di Don Gianni Toni.

È stato nominato secondo segretario particolare del Papa il 17 aprile scorso. Nel Vaticano, nel 2007 è entrato a servizio della Segreteria di Stato come interprete durante gli incontri con le delegazioni e i capi di Stato di lingua araba e occupandosi dell'ufficio onorificenze.

Nel 2011 è stato poi nominato cappellano di Sua Santità da Papa Benedetto XVI, ricevendo il titolo di "monsignore".

Ora, all’età di soli 39 anni, è stato nominato segretario particolare, un ruolo ricoperto per la prima volta da un sacerdote di rito copto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da viceparroco di Latina a nuovo segretario di Papa Francesco

LatinaToday è in caricamento