rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cucina

Cibus 2016, 12 aziende pontine al Salone internazionale dell’alimentazione di Parma

Eccellenze pontine tra le protagoniste della 18esima edizione dell'evento che celebra il settore agroalimentare in programma a Parma dal 9 al 12 maggio prossimo

Ci saranno anche 12 aziende espositrici della provincia di Latina a Cibus 2016, il Salone internazionale dell’alimentazione in programma a Parma dal 9 al 12 maggio prissimi. 

Saranno dunque anche le eccellenze pontine a fare da protagoniste durante l’evento che celebra il settore agroalimentare, rappresentare dalle 12 aziende che figureranno tra gli espositori: 2G Olearia Srl, Agnoni Srl, Ciardi Dolci Bonta' Srl, Casearia Casabianca Srl, Caseificio Paolella Srl, Domenico Paone fu Erasmo Spa, Fimardolci Srl, Francia Latticini Srl, La Rocca Srl, Trasimeno Spa, Verdeoro Srl.

“Sulla scia di Expo2015, Cibus2016 si presenta con numeri da record: 3 mila espositori su un’area di 130mila metri quadri, 70mila visitatori attesi, tra cui 15mila operatori esteri e 2mila top buyer da ogni continente.

Le aziende espositrici - si legge in una nota - presidiano tutti i settori merceologici: carni e salumi, formaggi e latticini, gastronomia ultrafresco e surgelati, pasta, conserve, condimenti, prodotti dolciari e da forno, la Quarta Gamma, le bevande, prodotti tipici e regionali, ed altro ancora. Tra le novità una sezione dedicata ai prodotti freschi e freschissimi, una dedicata all'ittico ed una ai prodotti certificati Halal e Kosher”.

Ma al di là dell’esposizione, Cibus è il luogo d’incontro di tutta la filiera agroalimentare e della distribuzione. Si terranno 25 tra convegni e workshop e centinaia di show cooking con tutti i top chef da Cracco a Cannavacciuolo, degustazioni, ospitate di personaggi dello sport e dello spettacolo, i convegni di “Pianeta Nutrizione” sull’alimentazione, ed altro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cibus 2016, 12 aziende pontine al Salone internazionale dell’alimentazione di Parma

LatinaToday è in caricamento