Cucina

Il piacere a tavola, la ricetta del tortino di alici di Gaeta con patate

Facile da preparare è un piatto gustosissimo e completo da presentare sia come secondo piatto che come sfizioso antipasto

Facile da preparare e decisamente gustoso è tipico della tradizione del sud pontino e del Lazio. Parliamo del tortino di alici di Gaeta con patate, buonissimo, gustoso e completo da presentare sia come secondo piatto che come sfizioso antipasto.

Si prepara con strati di patate lesse, pomodori e alici fresche, il tutto profumato con delle spezie.

GLI INGREDIENTI PER 4 PERSONE -
500 gr di alici fresche
4 patate medie
300 gr pomodorini
Pangrattato q.b.
origano
Olio q.b.
Sale q.b.

PROCEDIMENTO - Pulite le alici togliendo la testa e aprendole lungo il ventre; eliminate le lische senza dividerle a metà, poi sciacquatele e asciugatele su più fogli di carta assorbente. Lavate e bollite in acqua salata le patate che dovranno essere ben cotte ma non sfatte, poi lavate e tagliate a fette anche i pomodori. 
Quando sono pronte le patate, scolatele e lasciatele intiepidire, poi tagliatele a fette sottili. 
A questo punto prendete una pirofila; cospargete il fondo con un filo d’olio e ponete prima uno strato di patate seguito da uno di alici e uno di pomodoro. Poi salate e condite con dell’origano - o con le spezie che preferite - procedendo poi con un’altro i più strani identici. 
Se volete potete condire ogni singolo strato e quello finale anche con del pane grattato. Infine inserite in forni a 180 gradi per circa mezz’ora. Una volta pronto potete tagliarlo e servirlo in tavolo. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il piacere a tavola, la ricetta del tortino di alici di Gaeta con patate

LatinaToday è in caricamento