Dal 1935 ad oggi, l’Ottica Adinolfi celebra gli 80 anni di attività

Per l’importante occasione la Confartigianato Imprese celebrerà l’evento donando una targa alla famiglia per l’impegno e la professionalità profusa. La cerimonia si terrà martedì 22 dicembre alla Camera di Commercio

L’Ottica Adinolfi celebra i suoi 80 anni di attività, e per l’importante evento la Confartigianato Imprese di Latina le donerà una targa alla famiglia per l’impegno e la professionalità profusa.

La cerimonia è in programma per martedì 22 dicembre alle 10.30 presso la Sala Riunioni della Camera di Commercio alla presenza del presidente di Confartigianato Aldo Mantovani, del direttore Ivan Simeone e del segretario generale della Camera di Commercio Pietro Viscusi.

Il riconoscimento di Confartigianato si va ad aggiungere alla targa che i rappresentanti della famiglia hanno già avuto dall’amministrazione comunale.

“L’attività dell’Ottica Adinolfi è iniziata nel 1935 con l’arrivo a Latina, allora Littoria, del Cavalier Giulio Adinolfi - si legge in una nota di Confartigianato -. Classe 1890, il Cavaliere Adinolfi era ottico e orologiaio a Piazza Barberini a Roma. Aprì a Latina, in Piazza XXIII Marzo, oggi Piazza della Libertà, un negozio di due vetrine con l’insegna M.E.F.O. (acronimo di Meccanica, Elettricità, Fotografia, Ottica). Personaggio conosciuto e stimato, il Cavaliere Giulio Adinolfi rimase praticamente l’unico ottico della provincia pontina fino alla fine degli anni ’50.

Dopo breve tempo decise di specializzare la sua attività in misurazione della vista e costruzione e vendita di occhiali.

Ad oggi - prosegue la nota - queste sono le prerogative del gruppo familiare che vanta quattro generazioni di esperti nel settore. Il legame con il territorio si è rafforzato con l’apertura di altri punti vendita: tre a Latina e due a Cisterna, gestiti dai figli di Giulio Adinolfi e dai suoi nipoti. A questi si potrebbero aggiungere altri negozi storici e non più esistenti come quello di Corso della Repubblica a Latina prezzo il Palazzo INA, ceduto, ma che manterrà sempre un legame con la proprietà”.

“Il marchio Ottica Adinolfi - proseguono dalla Confartigianato - è diventato sinonimo di alta qualità del servizio e ampia gamma di prodotti offerti. A queste caratteristiche si aggiungono l’attenzione verso il cliente e la cura scrupolosa degli aspetti tecnici. Tanti sono i personaggi famosi che hanno scelto di servirsi dei prodotti offerti dai negozi di Adinolfi: da Anna Magnani a Claudia Cardinale, passando per Enrico Montesano, Valeria Valeri, Massimo Ghini, Rossella Brescia, Zero Assoluto e Mattia Perin. E proprio questi ultimi hanno ringraziato il gruppo con video di auguri pubblicati sui canali social del gruppo Adinolfi, che stanno raccogliendo migliaia di visualizzazioni.

Anche questo è Ottica Adinolfi: stare al passo con i tempi, aggiornarsi, e avere sempre passione per la propria attività. Ecco le chiavi del successo di un’attività lunga 80 anni”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento