Martedì, 19 Ottobre 2021
Economia Formia

Agroalimentare, focus sulle tematiche emergenti: successo a Formia

Grande partecipazione presso l'istituto alberghiero Celletti: esperti del settore e rappresentanti delle organizzazioni datoriali hanno discusso sulle principali tematiche emergenti nel comparto agroalimentare

Grande successo di pubblico e partecipazione per il focus di approfondimento organizzato nell’ambito del “Progetto Demetra - Delineare e Mantenere l’Eccellenza attraverso il Training e la Ricerca nell’agroalimentare” che si è tenuto questa mattina presso la sala conferenze dell’Istituto Alberghiero “A. Celletti” di Formia.

L’appuntamento, dedicato alle tematiche emergenti nel comparto agroalimentare italiano, ha registrato infatti il vivo interesse sia dei relatori che dei numerosi partecipanti che hanno discusso di nuovi scenari e ultime tendenze dell’industria alimentare italiana.

A chiusura del focus ampio spazio è stata data alla presentazione del portale Grifi, Gestione Remota Informatica Fondi Interprofessionali (www.grifi.eu), prima piattaforma gestionale dedicata alla gestione remota dei progetti finanziati attraverso i fondi interprofessionali.

“Si tratta - ha detto Paolo Cocomello referente del piano Demetra - di uno strumento innovativo e all’avanguardia che permette una gestione semplice e funzionale di tutti gli aspetti legati all’avvio, alla gestione e alla rendicontazione dei progetti finanziati dai Fondi interprofessionali”.

“L’idea di creare un portale avveniristico, completamente sicuro, meticolosamente progettato da esperti ingegneri informatici - ha proseguito Cocomello - è nata per razionalizzare le complesse attività che seguono ed anzi, spesso precedono la realizzazione di un complesso progetto formativo o di ricerca attraverso il sistema dei fondi. Attivare un dialogo continuo e personalizzato con le aziende che fanno parte del sistema dei fondi, permette un monitoraggio costante delle loro necessità formative e un dialogo sempre attuale con tutti gli stakeholders interessati alla tematica”.

Da una parte quindi accesso personalizzato da parte di aziende e dipendenti ad uno spazio virtuale messo a loro disposizione per la gestione di tutta la formazione svolta in azienda e dall’altra monitoraggio costante delle esigenze formative dei lavoratori e delle aziende che in questo modo possono adattarsi alle sempre mutevoli condizioni di mercato.

“Lavorare con il portale Grifi ci ha aiutato ad avere un quadro costante e completo della formazione svolta in azienda e dei possibili interventi professionalizzanti di approfondimento, in linea con le mutevoli condizioni di mercato”, ha dichiarato Francesca Farina, Responsabile Risorse Umane di Heinz Italia S.P.A.

“Oggi abbiamo assistito ad un bel salto in avanti nella implementazione in azienda del sistema dei fondi. Grifi, infatti, rappresenta uno strumento informatico innovativo in grado di aiutare e supportare tutte le nostre aziende a migliorare il loro business attraverso interventi formativi sempre più vicini alle reali evoluzioni di mercato e in grado di proporre dipendenti, e quindi aziende, sempre più forti e competitive”, ha concluso Sergio Viceconte, Direttore di Confindustria Latina e Presidente di Fondimpresa Lazio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agroalimentare, focus sulle tematiche emergenti: successo a Formia

LatinaToday è in caricamento